Riportiamo di seguito le risposte pervenute dall’Ufficio Certificazione Energetica della Regione Liguria, ad alcune frequenti domande poste dagli iscritti:
“La domanda può essere inviata presso i nostri uffici sia con posta semplice che con lettera raccomandata.
– Coloro che sono già iscritti ed inviano le integrazioni NON c’è bisogno che compilino nuovamente il modulo di iscrizione, è sufficiente una lettera di accompagnamento in cui andrà eventualmente specificato il loro numero di iscrizione al suddetto albo dei certificatori energetici (il modulo da compilare che si trova su internet è solo per coloro i quali devono richiedere nuova iscrizione).
– L’attestato di partecipazione al corso deve essere inviato a noi in fotocopia in bollo: va applicato sull’attestato in originale una marca da bollo da € 14,62 e l’originale con il bollo sopra resta al professionista.
– L’allegato C (attestato dell’ordine per la progettazione di impianti ed edifici) serve e a noi IN ORIGINALE ed è per i professionisti che frequentatno il corso da 16 ore piuttosto che fare il corso di 80 ore con l’esame finale.
– L’attestato di partecipazione al corso è meglio che sia consegnato cartaceo e di persona di modo che i professionisti abbiano un originale su cui poi applicare la suddetta marca da bollo.”

  • MODULO_domanda_certificatori.pdf