Deontologia e norme professionali

Codice Deontologico vigente

Di seguito il testo del nuovo codice deontologico degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori, Architetti junior e Pianificatori junior italiani, in vigore dal 1° settembre 2017.

Codice Deontologico_01-09-2017.pdf

RICONOSCIMENTO DEI TITOLI COMUNITARI – D.L.VO 9 NOVEMBRE 2007, N. 206

Attuazione della direttiva 2005/36/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali, nonché della direttiva 2006/100/CE che adegua determinate direttive sulla libera circolazione delle persone a seguito dell’adesione di Bulgaria e Romania.

Riconoscimento titoli

DETERMINAZIONE N.1/2006 SUL CODICE DEONTOLOGICO

Determinazione del Consiglio Nazionale N.1/2006 circa i termini di applicabilità del Codice Deontologico alla luce dei principi comunitari della libera concorrenza.

Determinazione del C.N. n.1/2006

CAPITOLO VI BIS – ARTT. 35, 35 BIS, 35 TER

Modifiche alla norme di deontologia professionale in merito a informativa e pubblicità dell’attività professionale.

Articolo 35

D.P.R. 5 GIUGNO 2001, N.328

Modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l’ammissione all’esame di Stato e delle relative prove per l’esercizio di talune professioni, nonché della disciplina dei relativi ordinamenti.

DPR 328

1 GENNAIO 1994

Norme di Deontologia professionale.

Deontologia

D.M. 10 OTTOBRE 1948

Regolamento per le trattazioni dei ricorsi dinanzi al Consiglio Nazionale degli Architetti.

Ricorsi