Cari colleghi ritengo opportuno informarvi, ancorché per ora sommariamente, sulla situazione riguardante l’ipotesi di modifica, anche da noi pressantemente richiesta, dell’arti