L’Ordine, raccogliendo l’iniziativa del Consiglio Nazionale, intende attivare un presidio locale per il monitoraggio dei bandi pubblicati dalle Stazioni Appaltanti, che potrà essere attivato in occasione dell’